NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

intestazione 01

Yoga Kundalini - Egidio Minichini

egidio mOrari:
Yoga Kundalini: Lunedì 18:15 - 19:30 / Venerdì 18:15 - 19:30

Pratica del Ki: Lunedì 20:00 - 21:30

Kundalini Yoga Online: Martedì e Giovedì il mattino dalle 6:00 alle 7:00

Contatto: 3388375671

web: www.egidiominichini.it

Yoga Kundalini – Meditazione – Sedute individuali e di gruppo di Respirazione e tremore spontaneo

All’interno della Farmacia, voluta ed allestita con cura da Dario, condivido un progetto. La salute è uno stato in cui sono presenti ritmi, equilibri e flussi sofisticati. La mia proposta considera l’essere umano come un sistema energetico, mentale e spirituale, che ha assunto una struttura fisica. Per tale ragione, quando sopraggiunge un disagio, propongo di prendere in considerazione ognuno di questi ambiti e di armonizzarli, percependone la relazione.

Lo Yoga Kundalini è la scienza che unisce il finito con l’infinito, arte che permette di sperimentare l’infinito dentro al finito.
Reso accessibile agli occidentali negli anni ‘70, agisce stabilizzando il sistema nervoso ed equilibrando il sistema endocrino.
E’ una pratica di lignaggio antico sperimentata in molti ambiti, dal terapeutico allo spirituale. Consente di accedere con sicurezza ad alti stati energetici, che la mente logica razionale non comprende e boicotta. La struttura della lezione prevede un breve riscaldamento e l’esecuzione di una sequenza di esercizi codificati, ogni volta con obiettivi diversi.

Alcuni ambiti specifici dove agiscono le sequenza Yoga:
Sistema Nervoso
Sistema Immunitario
Sistema Endocrino
Fegato
Colon
Polmoni
Cervello
Comunicazione
Intuizione
Frequenza del cuore
10 Corpi
8 Chakra

La lezione finisce sempre con una meditazione. Meditare è un osservarsi senza alcun pregiudizio da un punto di osservazione che non esiste. Particolari posizioni, un respiro strutturato e una focalizzazione della mente, ci permette di uscire dal personaggio che interpretiamo nel quotidiano, per riposare nella nostra vera natura.

Respirazione e tremore spontaneo del corpo

Il muscolo ricorda e immagazzina il trauma emotivo
Il tremore fisico è una scarica neuro-muscolare che si verifica immediatamente dopo un episodio stressante o, al massimo, nell’arco di pochi giorni. Ha la funzione di ristabilire l’equilibrio neurofisiologico interno. L’uomo moderno ha invece la tendenza ad accumulare e a cronicizzare lo stress e le tensioni corporee.

Gli esercizi che propongo mettono fondamentalmente in gioco il gruppo muscolare dell’ileopsoas, muscolo situato al centro di gravità del corpo. Imparando ad attivare volontariamente questi tremori regolatori, è possibile intraprendere un percorso auto-terapico che si appoggia sui meccanismi naturali di regolazione dell’organismo.

Il tremore indotto sblocca il diaframma e aiuta ad apprendere il corretto ritmo respiratorio.
Respirare bene dovrebbe essere naturale, ma in tanti casi il nostro corpo si abitua ad automatismi fisiologicamente errati e dannosi.
Il respiro è la nostra vita. Inizia con la nascita e finisce con la morte. E’ uno scambio tra il mondo interno e il mondo esterno e questa comunicazione non rimane solo a livello fisico, biologico, cellulare e biochimico, ma entra anche nel ritmo psichico e relazionale dell’individuo.

satispay button

FB inst

farmalem button

archivio news

garanzia sanificazione

barriere button

whatsapp button

volantino copertinaScarica la nostra Brochure con
tutti i servizi e le collaborazioni

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato su tutte le novità della Farmacia

corsi womanly feb 2022 popup