NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

intestazione 01

Respiro Consapevole Transformazional Breath

PIUMA“RESPIRA E VIVI”
Il lunedì dalle 15,00 alle 17,00 (a partire da settembre 2022)
presso Farmacia San Nazario
Incontro esperienziale dedicato alla tecnica di
Respiro consapevole Transformazional Breath

Manuela Vitrani, Naturopata e Trainer di Transformational Breath

Prima Lezione di prova GRATUITA
porta le sue conoscenze in incontri individuali e di gruppo per mantenere o migliorare il benesserepsicofisico, emozionale e spirituale delle persone

TRANSFORMATIONAL BREATH
(Tecnica di Respiro Consapevole)
Il TB è un metodo consapevole di respirazione, elaborato dalla nota Dott.ssa Judith Kravitz e conosciuto in tutto il mondo come uno dei  metodi più potenti per migliorare la propria vita.

Sul piano fisico:
disintossica l'organismo, poiché il 75% ca. delle tossine è eliminato con l'espirazione; migliora la concentrazione e attenzione; ci permette di recuperare momenti di stanchezza psicofisica; sollecita e migliora la circolazione del sangue; migliora la digestione e stabilizza il sistema immunitario; è utile per chi soffre di Asma, Dolori, Dipendenza da fumo – alcool – droghe e altro, Ipertensione, problemi cardiaci e respiratori...; la maggiore ossigenazione nutre e migliora la funzione cellulare, inverte il processo di invecchiamento; migliora la qualità del sonno e la nostra vitalità.

Sul piano emozionale/mentale:
Il TB è un potente metodo olistico che attraverso la respirazione ripulisce la mente subconscia e perciò risolve lo stress, crea rilassamento, risolve in modo permanente emozioni represse: come rabbia, paura, ansia, sensi di colpa, autosabotaggi, schemi mentali condizionanti; creando più equilibrio e chiarezza riguardo al cammino della propria vita.

Sul piano Spirituale:
Quando il sistema respiratorio si apre, esso diventa il veicolo per trasformare le negatività immagazzinate nel subconscio, per poi andare a livelli più alti di consapevolezza; si crea un collegamento più forte con l'Io Superiore, vedendo in maniera chiara quali sono i nostri doni, talenti, qualità che espressi nella vita ci permettono di vivere in armonia con noi stessi e le persone che ci circondano.
Il TB può essere appannaggio di tutti, dai bambini, giovani, meno giovani, anziani. Prima lo portiamo nella nostra vita, prima possiamo viverne i benefici.
Può essere utilizzato per armonizzare rapporti in difficoltà, per unificare intenti comuni, per consolidare e velocizzare risultati di lavori energetici effettuati con altre tecniche, per ristabilire centratura e ripulire la propria energia da influenze esterne.
In questo tempo storico, dove la paura per il futuro, l'ansia per il denaro, le informazioni terroristiche dei media, utilizzare TB può essere di grande aiuto per poterci approcciare alla quotidianità con maggiore sicurezza.

***Bibliografia:
"Respira Profondamente e fai il Pieno di Energia" di Judith Kravitz ed. My Life
"Breathe Deep Laugh Loudly" di Judith Kravitz

Il numero dei partecipanti è limitato, pertanto è OBBLIGATORIA la conferma di partecipazione
Si suggerisce abbigliamento comodo, un paio di calzini, un cuscino, una coperta, un materassino fitness, una bottiglietta di acqua
vuota.
Per info e costi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – cell. 3931453045

Nel rispetto delle norme vigenti per il COVID-19

---------------------------------------------

In questo momento di grande disagio collettivo, dove i media ci bombardano di messaggi terroristici e dove la nostra anima bambina percepisce la paura, nei momenti che ognuno di noi vive quotidianamente, nei  processi individuali, di dinamiche familiari, di morti e malattie parentali e non, e ancora la nostra anima risente e vive la paura, ecco che conoscere e utilizzare una tecnica di respiro consapevole può essere la  differenza...

continua a leggere...

---------------------------------------------

TESTIMONIANZA

Parlare di respiro per me è come parlare della vita stessa.
L'atto stesso di respirare, in questa realtà immanente è ciò che ci definisce vivi, è ciò che permette, più di ogni altra, il funzionamento della nostra macchina biologica.
Imparare a respirare correttamente è stato per me, come rinascere un'altra volta.
Ed è proprio "Rinascita" la parola a cui penso quando penso alla tecnica di respiro consapevole "TRANSFORMATIONAL BREATH "
Quando mi sono avvicinato al "TB" circa tre anni fa, ero una persona distrutta nel corpo e nello spirito: una famiglia disfunzionale, la mia omosessualità che non riuscivo ad accettare, relazioni sbagliate ed una promettente carriera nel mondo della musica, fallita miseramente, situazioni che mi avevano fatto perdere la gioia di essere vivo, l'entusiasmo di stare al mondo, la bellezza di relazionarsi con gli altri.
Talvolta nella vita non si riesce ad elaborare correttamente il dolore, non si viene amati come vorremmo, si subiscono traumi famigliari e lavorativi ci si sente usati, traditi, non accettati, non compresi e inadeguati.
Tutto questo ci fa percepire la realtà in maniera alterata e le emozioni negative ci sovrastano impedendoci di vivere in modo appagante e armonioso.
Ci si cura come si può: la mia vita, per esempio, era diventata uno sterile susseguirsi di obbiettivi da raggiungere, di amanti da conquistare, sensi di colpa, rimpianti e atteggiamenti autodistruttivi. Tutto per non provare dolore, perché non ci si sente in grado di accettarlo e trasformarlo in qualcosa di costruttivo.
Non potrò mai dimenticare la mia prima sessione: ad ogni respiro, contro ogni mia resistenza, ho sentito il velo nero, che copriva il mio cuore, aprirsi.
Seduta dopo seduta, ho ritrovato con il respiro la vera gioia di esistere. Ho sentito entrare una luce di guarigione, in ogni cellula del mio corpo ed ho imparato piano piano come un bambino che impara a camminare, ad approvare la persona che sono davvero. Così sono emersi nuovi punti di vista, soluzioni alternative, opportunità che non coglievo prima, perché guardavo nella direzione sbagliata:quella della paura anziché quella del coraggio.
Ho imparato a perdonare l'imperdonabile, ad accettare l'inaccettabile, a fare i conti con un passato problematico, accogliendo con amore e trasformandolo in un presente dinamico, fluido e sempre nuovo.
La vita continua a presentare ostacoli, momenti dolorosi e difficili da comprendere, ma è il modo di affrontarli che è cambiato totalmente. Non mi sento più una vittima degli eventi, prigioniero dei miei pensieri e di situazioni senza via d'uscita, mi sento invece il vero padrone dei miei sentimenti, delle mie emozioni, della mia mente, della mia anima, del mio essere. Se mi sentirò dire che non valgo abbastanza, sarà una spinta a fare meglio, quando penserò di non farcela, sarà lì che sceglierò di impegnarmi un pò di più. La felicità ci spetta per diritto di nascita, per il solo fatto di abitare questa terra. Amare se stessi non è facile, è un cammino in divenire, ma che da tre anni a questa parte non è più un percorso in salita. L'importante è fare un passo dopo l'altro, senza fretta, con i nostri tempi, verso la completa accettazione di chi siamo, con la consapevolezza di esserci guariti da soli, semplicemente facendo la cosa più naturale al mondo RESPIRAŔE.
D.F.

 

satispay button

FB inst

farmalem button

archivio news

garanzia sanificazione

barriere button

whatsapp button

volantino copertinaScarica la nostra Brochure con
tutti i servizi e le collaborazioni

Iscrizione Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato su tutte le novità della Farmacia

corsi womanly feb 2022 popup